· Home
· Articoli
· Calendario eventi
· Cerca
· CONSIGLIATI DA NOI
· Contatti
· Rubriche
· Web Links

Kit Creaimpresa


Da seguire nel web


ALTRI BLOG & WEBSITE

Rubriche

· Per Lei: Abito Accessori
· Per Lui: Abito Accessori
· Fedi e Gioielli
· Fiori
· Ricevimento
· Bomboniere
· Lista nozze
· Foto e Video
· Musica e Animazione
· Auto
· Life style
· Guida pratica alle nozze


Link utili

· Pratiche di matrimonio
· Parrocchie italiane
· Chiesa di Milano


Chi è online
In questo momento ci sono, 19 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Sposarsi in rosso Ferrari con l'Amarillide

Pagina: 1/5
(2085 parole totali contate in questo testo)
(5366 letture)   Pagina Stampabile




FIORI


Sposarsi in rosso Ferrari con l'Amarillide

La Parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo si trova a Muggiò in Provincia di Milano. Essa sorge in forme lombardo-gotiche, sull'area centrale di un ex Collegio Barnabita (già residenza settecentesca dei conti Porro), su progetto dei rinomati architetti milanesi Angelo Savoldi[1] e Giambattista Borsani, che s'ispirarono alla Basilica di Sant'Andrea in Vercelli (1219-1227). La posa della sua prima pietra risale al 23 giugno 1895, l’apertura al culto nel 1897. La torre campanaria con cuspide conica proporzionata e in perfetto stile con il resto della parrocchiale s'innalza tra il 1920 e il 1922.

 

SS. Pietro e Paolo - Muggiò

La facciata principale viene ultimata nel rispetto dell'antico progetto (1894) solo nel 1968; tripartita, questa è stata tutta rivestita in cotto con elementi in trachite - travertino e arricchita con icone legate alla vita dei due Apostoli: sul bronzeo portale centrale viene raffigurata la loro vocazione, nei vetri istoriati del rosone centrale vi è il loro martirio, ed in alto sul timpano, il gruppo scultoreo rappresenta la gloria acquisita attraverso la croce di Cristo. L'interno, imponente ed elegante, conferma lo slancio preannunciato in facciata: sulla pianta a croce latina si sviluppano le campate con volte a crociera, tre navate che conducono al transetto, agli estremi del quale sono poste due cappelle minori. Le semplici colonne in pietra si alternano a possenti pilastri sagomati sui quali poggiano gli archi a tutto sesto, in tali colonne polistili, ai rossi mattoni si alternano le fasce di granito. All'incrocio fra la navata centrale e il transetto si eleva la cupola, la cui volta a raggiera poggia sul tamburo ottagonale con finestre trifore.







   Prossima Pagina (2/5) Prossima Pagina

[ Torna su 04 - Fiori | Indice Sezioni ]


Fior di Nozze non è responsabile del contenuto dei siti recensiti.
Copyright ©2000-2017 Fior di Nozze. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Fior di Nozze is not responsible for the contents of the pointed out websistes.
Copyright ©2000-2017 Fior di Nozze. All rights reserved. P.I.: 11422390150
Best viewed in Internet Explorer Resolution 800x600 - medium type

Webdesign: Gikiweb